L’associazione trentina Psicologi per i Popoli ha organizzato un seminario online per i propri volontari dedicato al lutto per le persone scomparse.

𝟔𝟏.𝟖𝟐𝟔. Questo è il numero di persone che dal 1° gennaio 1974 al 30 giugno 2020 devono ancora essere ritrovate in Italia (Ministero dell’interno). E’ il fenomeno delle persone scomparse.

Pur vivendo nell’epoca della tecnologia, dei big data e di tracciamenti pervasivi, le persone continuano a svanire nel nulla, lasciando dietro di sé dolore, illusione e tormento. Infatti solo in Italia ogni anno scompaiono migliaia di persone, che nella maggior parte dei casi risulta essere un minore.

Un fenomeno sociale che non accenna a diminuire e che tocca tutti noi. Un tema delicato e complesso che verrà approfondito con il seminario di formazione, riservato ai volontari dell’associazione, dal titolo “𝙄𝙡 𝙡𝙪𝙩𝙩𝙤 𝙖𝙢𝙗𝙞𝙜𝙪𝙤: 𝙩𝙧𝙖 𝙨𝙤𝙨𝙥𝙚𝙣𝙨𝙞𝙤𝙣𝙚 𝙚 𝙖𝙣𝙩𝙞𝙘𝙞𝙥𝙖𝙯𝙞𝙤𝙣𝙚”, previsto martedì 21 dicembre 2021, che vedrà il contributo di due relatrici del Master Death Studies & the End of Life – UniPd e la moderazione di Maria Pia Amistadi.

Per approfondire: psicologiperipopolitn.com

Il lutto per le persone scomparse. Seminario online

Comments

comments

banner_algordanza_206x120