Il-corpo-dopo-la-morte-la-tanatoprassiQuando si pensa alla morte, nella quasi totalità dei casi, le riflessioni che emergono sono per lo più di carattere filosofico o religioso e poche volte si considera il destino del corpo della persona defunta.

Già dagli albori della civiltà, gli uomini hanno sempre cercato di preservare i loro morti e a seconda della cultura le cure rivolte al trattamento delle salme hanno determinato la storia di alcuni popoli, basti pensare alle imbalsamazioni degli Egiziani.

Oggi la pratica che permette la conservazione della salma per un periodo di tempo utile a dare giuste esequie è la tanatoprassi, un trattamento post-mortem con cui si pratica la cura igienica e la conservazione, temporanea, del corpo.

A causa delle repentine trasformazioni del corpo dopo il decesso la salma viene trattata affinché la veglia funebre sia meno traumatica e grazie a un  fluido conservante e a una serie di cure estetiche è possibile conservare un’immagine integra della persona cara, eliminando così per alcune settimane il processo di decomposizione, inoltre nel caso in cui sia stata eseguita l’autopsia la tanatoprassi è l’unica soluzione in grado di porre rimedio alle tracce lasciate dall’intervento.

In Italia la tanatoprassi non è ancora una pratica diffusa, al contrario dei paesi del Nord America che hanno oltre il 95% dei corpi trattati da un tanatoprattore fino ad arrivare in Europa, la Gran Bretagna, con una percentuale pari all’80%.

Ma la tanatoprassi non ha delle valenze solo igienico-estetiche, la conservazione della salma ha suoi vantaggi anche nell’ambito della medicina legale, infatti fermando la decomposizione è possibile eseguire indagini di vario tipo anche in caso di una riesumazione, resa necessaria da indagini giudiziarie.

Dunque tanti vantaggi per una nuova tecnica che sta diventando sempre più essenziale, non solo per rendere ossequio al defunto ma anche per avere un ricordo sereno dell’aspetto del proprio caro nel tentativo di attenuare il turbamento della perdita.

Comments

comments

banner_algordanza_206x120