bergamo.corriere.it – 9 agosto 2013

imprenditore Bonomelli brevetta la casa del commiato mobileArriva il caravan per il caro estinto. Il test a Romano

La camera ardente mette le ruote e arriva a domicilio. Sarà la città di Romano a sperimentare la casa del commiato mobile, l’invenzione di Angelo Bonomelli, fondatore della più importante società di pompe funebri della provincia. L’imprenditore, 71 anni, ha passato da tempo la gestione al figlio Emanuele, ma non ha perso la voglia di innovare. […] «Ho sempre guardato a quello di cui la gente ha bisogno cercando di anticipare i tempi – spiega -. Così mi è venuta l’idea di costruire una casa del commiato mobile, una struttura prefabbricata in cui si possa tenere la veglia del defunto prima del funerale». […]

Articolo integrale: link

Foto tratta da servizibonomelli.it

Comments

comments

banner_algordanza_206x120