Il lutto perinatale

Il sentimento doloroso per la perdita di un figlio può manifestarsi dirompente fin dal suo concepimento e, se la morte avviene dopo la nascita, non dipendere dal mese di vita ma andare ben oltre, fino a quando vengono mantenute le caratteristiche peculiari di questo tipo di lutto.

La morte spiegata ai bambini

E' fondamentale parlare ai bambini della morte, anche quando questa non è accaduta nel nucleo familiare ristretto, partendo, ad esempio, dalla morte di un animale domestico e aiutandosi con supporti audio e video adeguati all’età (utilizzando canzoni o cartoni animati)...

Il lutto affrontato attraverso i gruppi di auto aiuto

Il gruppo di auto mutuo aiuto è uno spazio protetto in cui ci si sente legittimati a esternare il proprio dolore, oltre i tempi e i modi socialmente accettati. “La cura non è magia, ma un cammino lento, spesso impervio, che se affrontato insieme diventa più leggero”.

Il potere della condivisione

Quando soffriamo per la perdita di una persona cara ci troviamo spesso soli, con l’apparenza che chi ci sta intorno ci eviti: non sanno cosa dire, cosa fare, quale posto occupare. Solo grazie a chi rimane, presenza silenziosa e mano che cura, ritroviamo la forza per rinascere a primavera.

Quando sei morto ti ho odiato

Ti ho odiato piangendo, paralizzata di fronte allo schermo di un computer avvolto nell'immagine del tuo volto in bianco e nero. I tuoi occhi sembravano così vivi in quella foto. Così belli. Così tuoi. Eppure tu non c'eri più. E io ti ho odiato per questo.

I tempi del dolore nell’elaborazione del lutto

Il dolore del lutto ha i suoi tempi: tempi lunghi, come ogni dolore mentale e affettivo. Chi si trova ad attraversare questa inevitabile esperienza della vita, ha bisogno innanzitutto di tempo, di ascolto, di comprensione.

Dall’oscurità alla luce

Dall’oscurità alla luce, il racconto toccante di uno dei fondatori di Algordanza Italia, Walter Mendizza, e delle regioni che lo hanno spinto a far realizzare il diamante dalle ceneri di cremazione di sua madre.

Persone. Ines Testoni

Psicologa, psicoterapeuta e filosofa italiana. Direttrice e Fondatrice del Master Death Studies & End of Life. Autrice di una cinquantina di articoli di rilevanza nazionale e internazionale e di altrettanti interventi a congressi.
Da |17 gennaio 2016|Persone|

Oltre il cimitero. Le ceneri possono diventare preziosi

Con la diamantificazione, il corpo di una persona defunta si trasforma in diamante. Linda e Annamaria lo hanno fatto per i loro compagni. E qui lo raccontano mentre lo psichiatra spiega come ricordare chi non c'è più.
  • lutto-patologico
    Permalink Gallery

    Il lutto può diventare malattia e trasformarsi in depressione

Il lutto può diventare malattia e trasformarsi in depressione

Il lutto può essere considerato una malattia, se il disagio dura per più di sei-dodici mesi e viene definito come disturbo da lutto prolungato, che nel tempo può trasformarsi in depressione.
Da |8 settembre 2015|Elaborazione del lutto|

Consigli per spiegare e aiutare i bambini durante un lutto

Come aiutare i bambini a superare il dolore provocato dalla morte di una persona cara. Come il piccolo percepisce la morte e come l'adulto può aiutarlo a metabolizzare il lutto.
Da |31 agosto 2015|Elaborazione del lutto|

Come affrontare un lutto traumatico con la terapia EMDR

Come affrontare un lutto traumatico con la terapia EMDR cos'è, a cosa serve come può facilitare il trattamento delle patologie legate ad eventi traumatici.
Da |26 agosto 2015|Elaborazione del lutto|